Schiena Viva

Torna a fare ciò che ami!

Schiena Viva si propone di eliminare il tuo mal di schiena  in maniera definitiva, migliorare la qualità della tua vita per tornare a fare tutte quelle attività che ami fare e che hai dovuto abbandonare.

Schiena Viva è il primo programma studiato in maniera specifica per risolvere il mal di schiena delle donne con un approccio integrato di terapia manuale, esercizio fisico e alimentazione.

Conosci il problema.
Il mal di schiena delle donne è caratterizzato da molteplici cause, la maggior parte delle quali da
ricercarsi nello stile di vita e nelle abitudini quotidiane:

Non solo le cause sono molteplici ma sono anche strettamente collegate tra di loro, diversamente da quello che tanti sostengono il mal di schiena femminile non è solo un problema muscolo – scheletrico ma una realtà ben più complessa che può trovare origine nello stile di vita e nelle abitudini quotidiane.

La maggior parte delle donne non conosce la causa del suo dolore alla schiena, pensa sia dovuto al famoso “colpo della strega”, ad una contrattura muscolare, ad una possibile ernia e soprattutto non sa che le cause possono essere più di una, che sono connesse l’una con l’altra e che vanno ricercate nello stile di vita e nelle abitudini quotidiane.

Sì perché il nostro stile di vita incide in maniera importante sugli episodi di mal di schiena:

la vita frenetica che conduciamo,l’impossibilità di perdere tempo,
l’obbligo di essere sempre attive e di non fermarsi mai, tutte queste cose richiedono sempre maggiore
energia e impegno, in più la necessità di prendersi cura degli altri elimina il tempo per sé stesse.

Molto spesso nel turbine di questo tipo di vita, si mangia quello che capita, di corsa, senza fare attenzione a quello che si ingurgita.

Si tende a vivere in apnea, senza neanche aver “il tempo di respirare” e quando arriva il mal di schiena si è costrette a fare azioni alla ricerca di un sollievo immediato, si assumono farmaci antidolorifici, si applicano cerotti antinfiammatori o pomate miracolose.

Si smette di fare la poca attività fisica che si faceva o si fa finta di niente aspettando che la situazione migliori.

Ci si può concedere al massimo un trattamento sporadico “quando proprio non so dove sbattere la testa”.

Molte di queste azioni diventano delle cattive abitudini. Purtroppo queste abitudini, queste azioni fuori controllo hanno più conseguenze negative che positive e peggiorano la situazione a lungo termine.

Mangiare in maniera disordinata, di fretta, porta inevitabilmente a mettere su qualche chilo di troppo e compromettere le funzioni intestinali, già messe a dura prova dall’uso reiterato degli antidolorifici.

Le pomate non danno, nel tempo, nessun risultato.

Smettere di fare attività fisica farà perdere tono muscolare, irrigidire ulteriormente le articolazioni e porterà ad impigrirsi sempre di più.

Comportandosi in questo modo si prova a migliorare il sintomo, non considerando, però, tutte le possibili cause: il dolore è destinato a tornare presto e più forte di prima.

Consapevolezza.

In periodi particolarmente intensi effettivamente le sole azioni che ci si possa permettere sono queste , bombardate dalla televisione alla ricerca della pillola magica, della soluzione immediata e miracolosa. Sempre alla ricerca di un piccolo aiuto che ci permetta di portare a termine la giornata o di finire un lavoro.

Qualche donna cerca conforto nel cibo.. “perché se mi tolgo anche quello…”

A fine giornata l’unico desiderio è il riposo sul divano.

Al mattino ci si sveglia già distrutte e con tutta la giornata davanti. Stanche, nervose, facilmente irritabili e con la forma fisica di un sollevatore di coriandoli.

È questa l’immagine che vuoi di te?

È questa la vita che vuoi? Per quanto puoi andare avanti così?

Ma veramente mi vuoi far credere che pensi anche tu che esista la pomata che applicata superficialmente possa far passare definitivamente il tuo mal di schiena?

Che il tramezzino mangiato di corsa in macchina possa nutrire il tuo corpo in maniera adeguata da sostenere tutta la giornata?

Che lo zapping sul divano sia l’unica attività fisica possibile?

Noi possiamo aiutarti!

Mettiamo un po’ di ordine.

Tutti gli episodi di mal di schiena che tu consideri sporadici sono collegati tra loro da cause ben precise. Hai letto bene : CAUSE!

Il vero problema è questo, abitualmente di solito ci si occupa solo di una cosa tralasciando le altre.

Conosci tutte le possibili cause del mal di schiena? Conosci tutti i collegamenti che esistono tra le varie cause?

Conosci tutte le possibili cause del TUO mal di schiena?

Sei sicura di aver scelto la cosa giusta da fare nel momento corretto per star meglio?

Il mal di schiena di tutte le donne che si rivolgono a noi ha almeno due o tre cause scatenanti che vanno ricercate nello stile di vita e nelle abitudini quotidiane.

La soluzione che proponiamo ad Alchemia con Schiena Viva è intraprendere un percorso di cambiamento e di trasformazione che parta dall’individuazione delle cause del TUO mal di schiena e ti porti ad avere un corpo tonico e flessibile, un intestino regolare, la mente lucida.

Un percorso guidato e accompagnato da qualcuno che unisca tutti gli aspetti con una visione globale per modificare la qualità della tua vita e ritornare a fare le cose che più ti piacciono.

Primo passo: fermati un attimo!

Che tu sia una mamma, una nonna o una donna in carriera sappiamo che la tua giornata è sempre molto piena, che ti sei arresa al mal di schiena e che vengono sempre prima gli altri.

È necessario considerare la lombalgia, come una risposta del corpo ad uno “stile di vita” che corre ad un regime eccessivo. Se il mal di schiena periodicamente si ripresenta, ogni volta più forte di prima non è un caso.

Hai mai pensato che dolori articolari, stanchezza cronica, pancia e gambe gonfie possano essere sintomi collegati tra loro?

Bisogna interpretare tutti i sintomi e considerarli all’interno del complesso sistema quotidiano per individuare le cause e come sono collegate tra loro.

Hai presente quel gioco che si fa nella settimana enigmistica dove bisogna unire i puntini per creare un disegno? Ecco noi facciamo questo.

Uniamo tutti i puntini cioè tutti i sintomi, tutti gli aspetti scorretti del tuo stile di vita per trovare le cause e disegnare un quadro della tua situazione che ci permetta di creare insieme un percorso di guarigione.

Il tuo mal di schiena può essere risolto.

Questo lo facciamo durante la consulenza Schiena Viva .

Elisabetta un’ osteopata specializzata nella lombalgia, una donna, ascolterà le tue esigenze senza giudicare e ti spiegherà in termini semplici e comprensibili come alcuni aspetti apparantemente scorrelati o indipendenti, che magari non stai vedendo, vadano affrontati nel modo e nell’ordine corretto. Elisabetta ti darà la soluzione per risolvere il mal di schiena “un passo alla volta”.

Questa consulenza per te è gratuita!

Secondo passo: eliminiamo il dolore!

Nel percorso Schiena Viva riteniamo che il trattamento osteopatico, prima di tutto, sia lo start ottimale per riequilibrare la postura, attenuare il dolore e permettere al tuo corpo di muoversi meglio.

Terzo passo: la soluzione definitiva!

Proprio perché il mal di schiena ha carattere multifattoriale, possiamo affrontare tutte le cause del tuo mal di schiena con un metodo unico, un percorso in cui si intersecano movimento specifico, alimentazione corretta e terapie manuali, per:

sentirti più forte, più sciolta e meno rigida

avere una muscolatura più tonica e funzionale

migliorare la postura

avere più energia

saper gestire lo stress

ridurre i chili di troppo

migliorare la funzione intestinale

riposare meglio ed essere più serena

Schiena Viva ha l’obiettivo primario di risolvere il mal di schiena nel breve termine ed evitare il riproporsi del problema; è costruito in maniera specifica sulla condizione della tua schiena, sul grado di consapevolezza corporea e nel rispetto delle tue esigenze di tempo.

Questo ti permetterà di riuscire a dare continuità e costanza all’ impegno, condizione essenziale per ottenere il risultato che desideri.

Verificheremo insieme che tutto stia procedendo come ti aspettavi con incontri individuali cadenzati. È importante dedicare del tempo al confronto: ci racconterai le tue sensazioni, i miglioramenti acquisiti, i cambiamenti rispetto all’ inizio del tuo percorso e le difficoltà incontrate. Potremmo così perfezionare il percorso per garantirti l’efficacia finale.

FAI IL PRIMO PASSO:PRENOTA LA CONSULENZA GRATUITA

    Ho letto e accetto la Privacy Policy

    LA NOSTRA GARANZIA: GARANZIA UN PASSO ALLA VOLTA

    La garanzia nella consulenza gratuita:

    non sei obbligata ad alcun acquisto.
    Se per te non è ancora il momento giusto per cambiare, torni a casa con:
    la valutazione della condizione della tua schiena,
    con l’analisi delle cause che scatenano il tuo mal di schiena
    con i collegamenti di tutte le cause
    con il tuo possibile percorso
    Quando ti sentirai pronta saremo felici di aiutarti.

    La garanzia durante il percorso:

    Migliorare  la qualità della propria vita richiede tempo, quanto tempo lo decidi tu.

    Non acquisterai mai pacchettoni preconfezionati ma solo soluzioni su misura.

    Non acquisterai abbonamenti annuali o quinquennali.

    Decideremo insieme cosa è realmente fattibile per evitare di accumulare impegni ad altri impegni.

     

    Liliana, 53 anni , ex sedentaria con un mal di schiena persistente ha risolto mal di schiena e sconfitto la pigrizia con Schiena Viva

    “Da quanto tempo soffrivi di mal di schiena?

    Sono ahimè alcuni anni che soffrivo di questo disturbo a periodi alterni, mal di schiena portato dal lavoro che mi tiene seduta buona parte della giornata e dalla vita sedentaria, ma negli ultimi 5/6 mesi, prima che venissi da voi a settembre, era diventato il mio “compagno quotidiano”. Non un dolore acuto, ma un fastidio persistente, che mi impediva di fare certi movimenti o me li faceva fare con dolore.

    Come Schiena Viva ti ha aiutato a risolvere il tuo problema?

    Il programma Schiena Viva, con la combinazione delle sedute di osteopatia (già dalla prima ho sentito dei benefici) e dell’esercizio mirato con la personal trainer Giulia, ha fatto sì che il dolore se ne stia andando ogni giorno di più e mi ha riportato il sorriso sul volto.

    In quanto tempo e qual è stato il tuo percorso?

    Tutto questo in soli due mesi, tra le sedute di osteopatia e l’esercizio fisico una volta alla settimana. La cosa più bella, oltre al dolore quasi scomparso, è che avete fatto venire voglia ad una pigra come me di fare esercizio fisico, perché, all’età di 53 anni, mi sono resa conto che dopo l’ora di esercizi sto meglio, ma non solo fisicamente, anche psicologicamente (sono più tranquilla e rilassata) e quindi vedendo tutti questi benefici non ho che voglia di continuare su questa strada.”

    Liliana Porporato

     

    “Mi sono rivolta ad Alchemia per un problema di cervicalgia, ormai “cronicizzato”. Al mattino mi alzavo contratta e dolorante. Inoltre cercavo un riferimento professionale per una ” rimessa in forma ” (flessibilità e tonificazione), dopo un periodo di inattività. Ad Alchemia mi sono sentita accolta e accompagnata in un percorso “Schiena Viva” sempre rispettoso delle mie potenzialità e dei miei limiti (🤦‍♀️). Mi ha aiutato a stabilire una routine, anzi un rito settimanale dedicato alla cura di me, al riprendere contatto con il mio corpo contratto attraverso la respirazione durante le sedute di personal training con Fabrizio e i massaggi con Aberto. La cervicalgia è un ricordo. Ora mi alzo senza dolori e contratture strane. Sono più attenta alla respirazione. Mi sento più motivata e attiva. La qualità del mio sonno è decisamente migliorata.”

    Luciana Sorba

    “Dopo anni anni di osteopatia il mio mal di schiena continuava a farmi compagnia Tutte le notti. A volte mi scendeva lungo le gambe e anche stare seduta era faticosa. Forse tutti quei movimenti meccanici non bastavano a risolvere il mio problema forse c’era qualcosa di meno evidente a disturbare e rendere inutile tutte quelle ore di manipolazioni .
    Poi decidi che ti vuoi bene e che per questo ti dedichi del tempo e questo tempo deve essere la tua arma per sconfiggere questo dolore cammini ti imbatti in una scritta su un campanello:”Alchemia” sembra subito qualcosa di magico, di misterioso di profondo suoni il campanello e ancora non puoi immaginare che bastava un dito per guarire la tua schiena.
    In Alchemia ho trovato un gruppo di professionisti che mi hanno guidato alla scoperta di questo fantastico e magico programma che è “Schiena Viva” loro capacità e conoscenza, non solo del corpo umano i suoi meccanismi ma anche di tutto quello che non si vede ma che ci portiamo dentro sono le armi vincenti di questo gruppo di lavoro che diventa da subito una grande famiglia.”

    Federica Cudini

    “Mi sono rivolta al centro Alchemia in seguito a problemi di schiena e ad una brutta infiammazione al tendine di Achille. Il primo appuntamento l’ho richiesto con l’osteopata Elisabetta, su consiglio di cari amici. Mi sono trovata subito a mio agio e soprattutto ne ho riconosciuto la professionalità e l’onestà. Ha riconosciuto immediatamente un problema al bacino che in effetti sapevo di avere, ma che avevo completamente dimenticato. Durante le sedute mi ha ovviamente fatto notare l’importanza del fare movimento. Non sono mai stata una sportiva e la sola attività che avevo fatto volentieri era il nuoto ma per problemi lavorativi era impossibile riprenderlo. Molto sfiduciata, ho chiesto se era possibile, a questo punto, visto che i problemi di salute iniziavano a preoccuparmi, svolgere della ginnastica presso il centro. Sinceramente pensavo che avrei fatto un ciclo e poi avrei salutato tutti. Non ho mai amato fare ginnastica e mai sopportato ciò che poteva assomigliare vagamente ad una palestra. Ho conosciuto così Fabrizio e…. è ora frequento costantemente due volte alla settimana e ogni volta vorrei aggiungerne una terza avessi la possibilità di tempo.

    Ho trovato in Fabrizio una persona veramente competente nel suo ambito ma soprattutto, per me aspetto indispensabile, un’attenzione ad ogni particolare di coloro che gli stanno davanti rispettandone i tempi e sapendo ascoltare attentamente ciò che la persona gli rimanda rispetto agli esercizi proposti.

    La mia schiena non ha più dolori, il tendine sta migliorando e io ho scoperto di poter fare dell’attività fisica in maniera piacevole e divertente in un ambiente veramente accogliente.”

    Grazie al team Alchemia

    Giovanna Tartaglia

     

    Leggi gli articoli sul mal di schiena delle donne :

    Sei unica!

    Hai una tua struttura fisica, un passato sportivo da agonista o da regina del divano, un lavoro sedentario in ufficio o un lavoro che costringe a sollevare carichi tutto il giorno, una famiglia che ha bisogno del tuo tempo o la carriera che spreme ogni tua energia, spesso sei obbligata ad uno stile di vita che corre troppo veloce non lasciandoti neanche il tempo di mangiare come vorresti. Fila tutto liscio fino a quando … Leggi di più

    Il più facile esercizio per il mal di schiena.

    Durante la giornata la colonna vertebrale è sottoposta a carichi continui, stare in piedi, seduti o in movimento porta una compressione e di conseguenza disidratazione dei dischi intervertebrali. Tale disidratazione, che avviene fisiologicamente con il passare degli anni, può comportare rigidità della colonna e diminuire la capacità di ammortizzare i carichi. L’esercizio che vi proponiamo… Leggi di più

    Leggi tutti gli articoli

    Invia con WhatsApp