Schiena Viva

Schiena Viva è il primo metodo studiato in maniera specifica per risolvere il mal di schiena nelle donne.

Un approccio integrato di terapia manuale, esercizio fisico e alimentazione.

 

La lombalgia è una patologia multifattoriale caratterizzata da molteplici cause, la maggior parte delle quali da ricercarsi nello stile di vita e nelle abitudini quotidiane:

Vita frenetica

Movimenti scorretti o traumi diretti

Predisposizione anatomica

Sedentarietà

Cattiva postura sul lavoro e in auto

Ridotto tono muscolare

Accumulo di stress

Qualche chilo di troppo

Intestino non efficiente

Ristagno linfatico e circolatorio.

Tutte queste cause sono strettamente collegate tra di loro.

 

Alchemia è il primo centro a Chieri specializzato nella cura del mal di schiena.

La nostra esperienza decennale con le donne ci ha portato a formulare il metodo Schiena Viva: un sistema integrato di terapia manuale, esercizio fisico e alimentazione.

Sì alimentazione! Perché il mal di schiena non è solo un disturbo muscolare e articolare legato alla postura, ma dipende anche da come nutriamo il nostro corpo. Qualche chilo di troppo e l’intestino non efficiente contribuiscono al malessere della schiena.

L’approccio alimentare, unito alla gestione dello stress e della stanchezza cronica sono ciò che rende efficace e unico il metodo schiena viva.

Perché funziona?

Perché affrontiamo il mal di schiena “un passo alla volta”.

 

Primo passo: fermati un attimo!

Che tu sia una mamma, una nonna o una donna in carriera sappiamo che la tua giornata è sempre molto piena, che ti sei arresa al mal di schiena e che vengono sempre prima gli altri.

È necessario considerare la lombalgia, come una risposta del corpo ad uno “stile di vita” che corre ad un regime eccessivo. Bisogna interpretare tutti i sintomi e considerarli  all’interno del complesso sistema quotidiano per individuare le cause. Quasi mai nelle donne la causa è una sola.

La tua situazione deve essere guardata da un  punto di vista globale.

Il tuo mal di schiena può essere risolto.

Attraverso la consulenza Schiena Viva un osteopata  specializzata nella lombalgia, una donna, ascolterà le tue esigenze senza giudicare e ti spiegherà in termini semplici e comprensibili il tuo problema, le cause e la soluzione per risolverlo “un passo alla volta”.

Questa consulenza per te è gratuita.

Secondo passo: eliminiamo il dolore!

Nel metodo Schiena Viva riteniamo che il trattamento osteopatico, prima di tutto, sia lo start ottimale per riequilibrare la postura, attenuare il dolore e permettere al tuo corpo di muoversi meglio.

 

Terzo passo: la soluzione definitiva!

Proprio perché la lombalgia ha carattere multifattoriale, possiamo affrontare tutte le cause del tuo mal di schiena con un metodo unico, un percorso in cui si intersecano movimento specifico, alimentazione corretta e terapie manuali, per:

sentirti più forte, più sciolta e meno rigida

avere una muscolatura più tonica e funzionale

migliorare la postura

avere più energia

saper gestire lo stress

ridurre i chili di troppo

migliorare la funzione intestinale

riposare meglio ed essere più serena

Sei una donna?

Soffri anche tu di mal di schiena?
SOS Mal di Schiena: la nostra guida per te.
Clicca qui per scaricarla

Schiena Viva ha l’obiettivo primario di risolvere il mal di schiena nel breve termine ed evitare il riproporsi del problema; è costruito in maniera specifica sulla condizione della tua schiena, sul grado di consapevolezza corporea e nel rispetto delle tue esigenze di tempo.

Questo ti permetterà di riuscire a dare continuità e costanza all’ impegno, condizione essenziale per ottenere il risultato che desideri.

Verificheremo insieme che tutto stia procedendo come ti aspettavi con incontri individuali cadenzati. È importante dedicare del tempo al confronto: ci racconterai le tue sensazioni, i miglioramenti acquisiti, i cambiamenti rispetto all’ inizio del tuo percorso e le difficoltà incontrate. Potremmo così perfezionare il percorso per garantirti l’efficacia finale.

 

 

Giovanna si è rivolta ad Alchemia per forti dolori alla schiena. Il suo percorso è stato impostato da Elisabetta Benappi, osteopata, con l’obiettivo di ridurre inizialmente il dolore per poi dedicarsi a sedute individuali in palestra con Fabrizio Cavagnino. Queste sono le sue parole:

“Mi sono rivolta al centro Alchemia in seguito a problemi di schiena e ad una brutta infiammazione al tendine di Achille. Il primo appuntamento l’ho richiesto con l’osteopata Elisabetta, su consiglio di cari amici. Mi sono trovata subito a mio agio e soprattutto ne ho riconosciuto la professionalità e l’onestà. Ha riconosciuto immediatamente un problema al bacino che in effetti sapevo di avere, ma che avevo completamente dimenticato. Durante le sedute mi ha ovviamente fatto notare l’importanza del fare movimento. Non sono mai stata una sportiva e la sola attività che avevo fatto volentieri era il nuoto ma per problemi lavorativi era impossibile riprenderlo. Molto sfiduciata, ho chiesto se era possibile, a questo punto, visto che i problemi di salute iniziavano a preoccuparmi, svolgere della ginnastica presso il centro. Sinceramente pensavo che avrei fatto un ciclo e poi avrei salutato tutti. Non ho mai amato fare ginnastica e mai sopportato ciò che poteva assomigliare vagamente ad una palestra. Ho conosciuto così Fabrizio e…. è ora  frequento costantemente due volte alla settimana e ogni volta vorrei aggiungerne una terza avessi la possibilità di tempo.

Ho trovato in Fabrizio una persona veramente competente nel suo ambito ma soprattutto, per me aspetto indispensabile, un’attenzione ad ogni particolare di coloro che gli stanno davanti rispettandone i tempi e sapendo ascoltare attentamente ciò che la persona gli rimanda  rispetto agli esercizi proposti.

La mia schiena non ha più dolori, il tendine sta migliorando e io ho scoperto di poter fare dell’attività fisica in maniera piacevole e divertente in un ambiente veramente accogliente.”

Grazie al team Alchemia

Giovanna  Tartaglia

FAI IL PRIMO PASSO: PRENOTA LA CONSULENZA GRATUITA

Liliana, 53 anni , ex sedentaria con un mal di schiena persistente ha risolto mal di schiena e sconfitto la pigrizia con Schiena Viva

“Da quanto tempo soffrivi di mal di schiena?

Sono ahimè alcuni anni che soffrivo di questo disturbo a periodi alterni, mal di schiena portato dal lavoro che mi tiene seduta buona parte della giornata e dalla vita sedentaria, ma negli ultimi 5/6 mesi, prima che venissi da voi a settembre, era diventato il mio “compagno quotidiano”. Non un dolore acuto, ma un fastidio persistente, che mi impediva di fare certi movimenti o me li faceva fare con dolore.

Come Schiena Viva ti ha aiutato a risolvere il tuo problema?

Il programma Schiena Viva, con la combinazione delle sedute di osteopatia (già dalla prima ho sentito dei benefici) e dell’esercizio mirato con la personal trainer Giulia, ha fatto sì che il dolore se ne stia andando ogni giorno di più e mi ha riportato il sorriso sul volto.

In quanto tempo e qual è stato il tuo percorso?

Tutto questo in soli due mesi, tra le sedute di osteopatia e l’esercizio fisico una volta alla settimana. La cosa più bella, oltre al dolore quasi scomparso, è che avete fatto venire voglia ad una pigra come me di fare esercizio fisico, perché, all’età di 53 anni, mi sono resa conto che dopo l’ora di esercizi sto meglio, ma non solo fisicamente, anche psicologicamente (sono più tranquilla e rilassata) e quindi vedendo tutti questi benefici non ho che voglia di continuare su questa strada.”

Liliana Porporato

 

Leggi gli articoli sul mal di schiena delle donne :

Sei unica!

Hai una tua struttura fisica, un passato sportivo da agonista o da regina del divano, un lavoro sedentario in ufficio o un lavoro che costringe a sollevare carichi tutto il giorno, una famiglia che ha bisogno del tuo tempo o la carriera che spreme ogni tua energia,  spesso sei obbligata ad uno stile di vita che corre troppo veloce  non lasciandoti neanche il tempo di mangiare come vorresti. Fila tutto liscio fino a quando non arriva il mal di schiena.La maggior parte delle donne, purtroppo, decide di convivere con il dolore, tenere duro finché riesce e aspettare che passi da solo, correndo il serio  rischio che questo si ripresenti dopo poco ancora più forte. Altre invece decidono di ricorrere ai farmaci, curando il sintomo ma non il problema che spesso e volentieri,anche in questo caso, si ripresenta puntualmente. Leggi di più

Il più facile esercizio per il mal di schiena.

Durante la giornata la colonna vertebrale è sottoposta a carichi continui, stare in piedi, seduti o in movimento porta una compressione e di conseguenza disidratazione dei dischi intervertebrali. Tale disidratazione, che avviene fisiologicamente con il passare degli anni, può comportare rigidità della colonna e diminuire la capacità di ammortizzare i carichi.L’esercizio che vi proponiamo  ha il compito di allungare la muscolatura posteriore che sorregge la colonna e decomprimere i dischi intervertebrali permettendo  una migliore idratazione degli stessi per effetto del miglioramento della circolazione sanguigna del tronco. Leggi di più

 

Leggi tutti gli articoli