Pilates su Reformer

Più tonica e flessibile senza mettere su massa e senza mal di schiena anche se non hai mai fatto Pilates.

Il Pilates è una disciplina che migliora la postura, tonifica la muscolatura, aumenta la flessibilità dei muscoli e la mobilità delle articolazioni.

Essendo specializzati nella cura del mal di schiena abbiamo scelto il Reformer perché è un macchinario studiato per eseguire gli esercizi di Pilates, aiutandoti  nell’esecuzione, con lo scopo di  tonificare tutti i muscoli del corpo anche se hai problematiche alla colonna vertebrale.  Alleni il tuo corpo in maniera globale in completo scarico della colonna.

Una delle caratteristiche principali del Pilates è di far sviluppare i muscoli in tutta la loro lunghezza, senza determinare quindi un aumento di massa.

I movimenti sul Reformer possono essere eseguiti con un carico modulabile da molle di resistenza differente, questo ti permette di trovare la resistenza che si adatta al tuo stato di forma o alla tua conoscenza del Pilates.

“Ho iniziato Pilates sul Reformer su consiglio di Giulia, l’insegnante di Pilates di Alchemia.
La mia necessità era di fare movimento una volta alla settimana, trovare un orario comodo la mattina e la possibilità di praticare insieme alle mie amiche.
L’attività sul Reformer mi è piaciuta subito e, rispetto a quella a corpo libero, ho apprezzato tanto l’attenzione che pone alla schiena senza sforzarla.
La sequenza di esercizi cambia e cresce ogni volta, si sente che tutto il corpo lavora. Attraverso il lettino gli esercizi sono più fluidi e consapevoli senza  fare sforzi che potrebbero fare male alla schiena e senza caricare troppo zone che ne potrebbero risentire. Si sente proprio che il lavoro viene fatto ma mai a carico della schiena.” Ilaria Ricchi

Il Pilates eseguito su Reformer ti aiuta a riequilibrare tutto il corpo con un lavoro in simmetria.
Con gli esercizi sul Reformer avrai un maggior controllo degli allineamenti della colonna con un conseguente miglioramento della postura.

Se soffri di problematiche al tratto cervicale troveremo  un posizionamento del capo confortevole grazie alla sistemazione di appositi appoggi e cuscini.

Con i nostri consigli capirai  come si eseguono gli esercizi di rinforzo per i muscoli addominali senza sforzare il tratto cervicale e la zona lombare. Tonificherai gambe e glutei in sicurezza.

 “Ho deciso di fare Pilates su Reformer perché avevo provato qualche esercizio nelle abituali stimolantissime lezioni di Fabrizio e mi erano piaciuti molto. Ho così deciso di approfondire la conoscenza di questo attrezzo con delle lezioni specifiche.
La mia necessità è di tenermi in forma senza sovraccaricare la regione lombare della schiena.
Faccio la lezione di Pilates sotto la professionale direzione di Giulia, con una mia cara amica.
Le lezioni hanno soddisfatto la mia richiesta di allenarmi ed inoltre, grazie alla particolare respirazione che accompagna i vari esercizi sul Reformer, mi hanno aiutata a migliorare la mia capacità di rilassamento.
La guida attenta e specializzata di Giulia mi permette di eseguire gli esercizi in totale sicurezza, proteggendo la schiena, mio punto debole…
Ho ottenuto un generale senso di benessere e di soddisfazione, generato dagli esercizi e dalla respirazione.
Inoltre la schiena è molto migliorata, mi sento più agile e libera di muovermi senza dolori e fitte improvvise.

Aggiungo un particolare ringraziamento a Fabrizio, che mi ha fatto conoscere questa disciplina del Pilates su Reformer ed a Giulia che me ne ha fatto innamorare.” Angela Dogliani

Le lezioni di Pilates sul Reformer possono essere svolte in varie modalità.

In forma individuale con orario da concordare in base alle proprie esigenze

Se non hai mai fatto Pilates.

Se hai qualche problema specifico che va affrontato in maniera approfondita.

Se sei già esperta e vuoi dedicarti un’ora esclusivamente per te.

Le lezioni possono essere svolte in coppia con orario da concordare in base alle proprie esigenze

Se vuoi fare attività con una tua amica. Se vuoi coinvolgere quel pigro di tuo marito. Se vuoi spendere un po’ meno rispetto alla seduta individuale e non hai nessuno con cui condividere l’ora la compagna la troviamo noi.

Le lezioni possono essere svolte in un mini gruppo formato da tre o quattro persone:
Ogni persona esegue gli esercizi sopra il proprio Reformer come puoi vedere nel video qui sotto.
Se non hai due o tre amiche puoi chiederci i giorni e gli orari dei gruppi già formati.

“Dopo alcuni anni di Pilates “a terra” volevo provare l’esperienza di farlo sui macchinari e quando ho visto i Reformer da Alchemia ho pensato subito che fosse perfetto!
Volevo continuare ad allungare i muscoli ma con una maggiore tonificazione.
Come istruttrice sono rimasta con Giulia che tanto è brava nel mat pilates quanto nel Reformer! Come compagne ho due care amiche, Ilaria e Debora …ci divertiamo abbastanza insieme!!
Gli esercizi  sul Reformer che facciamo con Giulia sono ottimi per la tonificazione che cercavo.
Un punto molto interessante è quello che sul Reformer la schiena e il
collo sono in completo scarico quindi mai affaticati.Laura Orlandi

Dimenticavo una cosa fondamentale, la più importante!

Il reformer è un ottimo attrezzo ma è “solo” un attrezzo.

La cosa più importante sei Tu!

Per questo prima di salire sul Reformer faremo una consulenza per capire cosa cerchi, quali sono i tuoi punti di forza e quelli carenti , se hai dolori o necessità particolari.

Non sei tu che ti devi adattare all’attrezzo ma siamo noi che, insieme a te, adatteremo la lezione alle tue sensazioni e necessità.

Se sei stufa delle palestre affollate e dei corsi numerosi : inizia ora il tuo percorso personalizzato di Pilates sul Reformer ad Alchemia! Chiama 0119401313

Nella consulenza gratuita Reformer capiremo:

  • cosa cerchi,
  • quali sono i tuoi punti di forza e quelli carenti ,
  • se hai dolori o necessità particolari.

Non sei tu che ti devi adattare all’attrezzo ma siamo noi che, insieme a te, adatteremo la lezione alle tue sensazioni e necessità.


Se hai ancora qualche dubbio leggi questo articolo con le risposte alle domande più frequenti che ci fanno sul Reformer.

Leggi l’articolo cliccando qui

“Mi sono rivolta ad Alchemia, sentendone parlare da un’amica, perché avevo problemi alla schiena nella zona lombare.

Il primo incontro è stato con Elisabetta che con poche sedute di osteopatia mi ha subito fatto sentire meglio. Su suo suggerimento ho fatto alcune lezioni di rieducazione posturale e poi ho iniziato a seguire un corso di Pilates con Giulia credo nel 2017 (o forse prima?) e da allora non ho più smesso ma soprattutto non ho più avuto mal di schiena.

A dicembre 2023 ho regalato a mio marito (e a me stessa) una lezione di prova con il reformer e da allora ci concediamo un’ora di lezione alla settimana con Fabrizio. Da gennaio 2024 si è unita nostra figlia la cui schiena, per il lavoro che svolge, è continuamente sollecitata a posizioni non naturali.

Quello che ci siamo detti in famiglia è “investiamo sulla nostra salute” e devo dire che i frutti si vedono.

Una tra le cose che apprezzo di più è l’ascolto della persona e delle sue sensazioni arrivando a “personalizzare” di volta in volta le lezioni.

Tutto questo grazie ad un team di persone competenti, professionali, accoglienti e molto simpatiche.”

Stefania Tonin

“La decisione di rivolgermi ad Alchemia è scaturita dalla necessità, vista l’età e il lavoro che svolgo da ormai 35, che mi costringe a stare seduta davanti ad un pc, di rivolgermi a dei professionisti. Non avevo bisogno di una palestra ma di una struttura che si prendesse cura di me.

Ho una schiena ormai senza più curva lombare, un’ernia, due protrusioni e un paio di cisti sacrali. Problemi che hanno reso la mia vita davvero faticosa e dolorosa negli ultimi 10 anni.

Sto frequentando un corso di Pilates con il Reformer con Giulia. La mia schiena ha ripreso a muoversi senza inchiodarsi, riesco a correre senza fermarmi dal dolore alla sciatica.

Cosa mi ha aiutato maggiormente: gli esercizi sul Reformer hanno permesso di irrobustire i muscoli addominali e lombari senza sforzo o dolore. Inoltre, e non è da poco, la mia pancia è tornata piatta come anni fa…..

I risultati che ho ottenuto: ho rimesso nel cassetto il bustino che ero costretta a mettermi per lunghi periodi. Mi sento più agile, non ho più il terrore di muovermi o di fare un movimento sbagliato che mi costringerebbe a massicce dosi di antinfiammatori per calmare il dolore.

I risultati che ho ottenuto: ho rimesso nel cassetto il bustino che ero costretta a mettermi per lunghi periodi. Mi sento più agile, non ho più il terrore di muovermi o di fare un movimento sbagliato che mi costringerebbe a massicce dosi di antinfiammatori per calmare il dolore.
Viva Giulia!”

Paola Croce

“Perché hai deciso di fare Pilates sul Reformer?
Avevo da tempo intenzione di provare il pilates

Quale era la tua necessità?
Riuscire a gestire i fastidi alla schiena.

In che modo le lezioni sul Reformer hanno soddisfatto le tue necessità?
I risultati sui fastidi sono stati praticamente immediati!

Cosa ti ha aiutato maggiormente?
L’adattatare l’esercizio alle singole esigenze

Che risultati hai ottenuto?
Personalmente buoni, sicuramente mi serve continuare e migliorare.”

Chiara

 

Invia con WhatsApp
Call Now ButtonChiama Ora