Il tuo dolore alla schiena è localizzato o si irradia?

Se il dolore rimane localizzato alla sola zona lombare si parla di lombalgia, se invece oltre alla schiena si irradia (si propaga) al gluteo, lungo la gamba posteriormente fino ad arrivare al piede, si tratta di lombo-sciatalgia, perché l’irradiazione del dolore indica una compressione del nervo sciatico a livello lombare.

Quello che non tutti sanno però è che il nervo sciatico può venire compresso anche lungo il suo decorso, dalla schiena al piede.

A seconda della zona di compressione può dare sintomi differenti:
– può manifestarsi come ‘un morso’ nel gluteo in profondità,
– come una scossa nella parte posteriore della coscia,
– come un dolore nel polpaccio,
– come un dolore all’ alluce,
tutti questi sintomi si riferiscono ad una sciatalgia.

Quando il dolore percorre il fianco ed arriva all’inguine e alla coscia si tratta di lombo-cruralgia, questo dolore indica una compressione del nervo femorale o crurale.

Queste tipologie di mal di schiena necessitano di approcci e trattamenti diversi.

Dove senti il dolore alla schiena? Localizzato nella zona lombare o irradiato sul gluteo o sull’inguine?

Puoi scrivercelo compilando il nostro questionario.
Ti risponderemo entro un giorno.
https://www.alchemia.to.it/questionario/