Hai un dolore alla schiena? Per fortuna!

Hai male alla schiena? Per fortuna!

Ovviamente non ti sto augurando di aver mal di schiena..

Ovviamente non sono contento che tu abbia il mal di schiena …

Oggi vorrei parlarti del dolore, proviamo a considerare il dolore da un punto di vista differente.

A meno che non ci sia stato un trauma diretto, una caduta, un incidente stradale, le cause del mal di schiena vanno ricercate nello stile di vita di ogni persona: la vita che conduciamo incide in maniera elevata sulla possibilità di avere mal di schiena.

Dobbiamo considerare il dolore come un segnale di allarme da parte del nostro corpo.

Un segnale positivo, una spia che si accende segnalando che c’è qualcosa che non va.

Rende l’idea una similitudine con una spia della macchina (premetto che non sono un esperto di auto, provo a renderla semplice).

Quando si accende una spia, si porta l’auto dal meccanico, lo scopo del meccanico non è quello di spegnere quella spia ma di capire il significato di quel messaggio e indagare qual è la causa del malfunzionamento e risolverlo.

Per capire qual è la causa con l’auto si attacca un computer, il nostro corpo funziona in maniera simile ma l’indagine sulle cause è ben più complessa.

Non basta spegnere il sintomo doloroso con un anti infiammatorio, con un cerotto, con una pomata o con trattamento al bisogno, sarebbe come spegnere la spia senza aver controllato il motore.

Se escludiamo i traumi diretti, gli incidenti o le cadute, le vere cause vanno ricercate nello stile di vita, e, una volta individuate, modificare le cattive abitudini e adottare piccole strategie quotidiane per evitare di ricadere costantemente nel mal di schiena.

Il dolore è un importante segnale di allarme che arriva prima che la tua schiena si blocchi!

È la spia che si accende prima di rimanere definitivamente a piedi con la macchina.

Se hai capito che è necessario cambiare l’approccio al mal di schiena per eliminarlo, se sei stufa di spegnere la spia e rivederla riaccendersi dopo poco prenota la consulenza gratuita Schiena Viva.

Connettiamo tutti i sintomi, tutti gli aspetti scorretti del tuo stile di vita per trovare le cause e disegnare un quadro della tua situazione che ci permetta di creare insieme un percorso di guarigione.

Chiama il 0119401313 o prenota la consulenza a info@alchemia.to.it.

oppure se vuoi essere richiamata manda una mail a info@alchemia.to.it inserendo il tuo numero di cellulare e il momento della giornata in cui sei più tranquilla.

Se vuoi avere consigli ed esercizi per il mal di schiena iscriviti al nostro gruppo Facebook privato, si sono iscritte già 70 donne.

clicca su questo link:

Schiena Viva, consigli ed esercizi per il mal di schiena delle donne.

oppure cerca il gruppo direttamente da Facebook

Fabrizio